Ischia di Castro

Rovine della Città di Castro

Ischia di Castro

Rovine della Città di Castro

Immerse in un bosco rigoglioso, affiorano le rovine della cosiddetta “Cartagine della Maremma”. 

Orari di apertura

  • Visita autorizzata dal Comune

La città di epoca medievale, fu ristrutturata ed abbellita nel Rinascimento dall’architetto Antonio da Sangallo il Giovane su incarico della famiglia Farnese che nel 1537 creò il Ducato di Castro e lo resse fino al 1649, anno della distruzione della città ordinata da Papa Innocenzo X. Attualmente sono riconoscibili i resti della cattedrale di San Savino, della Piazza Maggiore, con gli importanti edifici della Zecca, dell’Hostaria, delle case nobili, della chiesa di san Pancrazio, della chiesa di Santa Maria “intus civitatem”.

Dove Siamo

Informazioni
Museo Civico Archeologico
Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto
Ischia di Castro
Tel.: 0761/425455-interno 1