Data Ora Organizzatore
    11 Agosto 2024 18:00 Sistema Museale del Lago di Bolsena Simulabo

Non è la rosa, non è il tulipano

Domenica 11 agosto alle ore 18.00 presso la Rocca Monaldeschi di Bolsena andrà in scena lo spettacolo gratuito ‘Non è la rosa, non è il tulipano’ in cartellone per ‘Museion – Edizione 2024’.

Il pubblico potrà assistere ad uno spettacolo che porterà in scena dei monologhi originali alternati alle musiche di Fabrizio De André, e che grazie alla formula del teatro-canzone racconterà i miti, le leggende e le storie che da sempre legano gli organismi naturali alle vite degli uomini.

Sono trenta le famiglie, cinquanta le specie e cento nomi della flora cantata da De André nella sua discografia. Il fascino che le piante e i fiori esercitavano sul cantautore genovese si evince dalle sue metafore più famose, da Bocca di Rosa ai papaveri rossi de La guerra di Piero, passando per i gigli di Via del Campo ed arrivando al fiordaliso ne La canzone di Marinella.

Nella performance realizzata da ‘Il Teatro dello Sbaglio’ i protagonisti dei testi di Faber vengono ricreati, le loro vite riscritte e le loro esistenze diventano fantastiche: Bocca di Rosa è una prostituta romagnola che gira l’Italia concupendo uomini sposati, Jones è un tipo strano, un musicista che sparisce senza rimpianti, Piero è un giovane soldato siciliano partito per la Prima guerra mondiale. Uomini e donne che cuciono le loro storie insieme alle piante, e come piante mettono radici nella memoria di chi li ascolta. Voci che narrano di sé nella loro lingua d’origine tra parlate siciliane, romagnole, toscane, napoletane e romanesche, promuovendo al contempo la divulgazione scientifica e la dialettologia, grazie ad una comunicazione ironica e dilettevole.

Spettacolo di teatro canzone
Di e con Cosimo Postiglione
Arrangiamenti ed esecuzioni musicali Paolo Mari
Teatro dello Sbaglio

Luogo dello spettacolo
Rocca Monaldeschi
Piazza Monaldeschi, 1
Bolsena

Iniziativa gratuita con prenotazione consigliata alla mail:
info@simulabo.it

Locandina Museion 2024 Bolsena Acquario Web