Sabato 7 maggio si svolgerà a Cellere l’evento in cartellone per l’edizione 2022 di Museion.

L’appuntamento, previsto per le ore 17.00, presso la Chiesa di Sant’Egidio, in Via Sant’Egidio a Cellere, consentirà al pubblico di assistere al reading musicale: Io questa storia ve la racconto…

La performance, a cura della compagnia grossetana Teatro Studio, prende le mosse dai testi I minatori della Maremma, saggio scritto a quattro mani da Luciano Bianciardi e Carlo Cassola nel 1956, dal romanzo di Luciano Bianciardi La vita Agra, pubblicato nel 1962, e da La nascita dei minatori della Maremma a cura di Velio Abati, poesie di Morbello Vergari.

Il reading musicale, portato in scena dalla compagnia Teatro Studio di Grosseto, che vuole essere un omaggio a Luciano Bianciardi e a quei giornalisti e scrittori che con il loro impegno nei confronti dei lavoratori, hanno portato alla luce amare vicende legate alle condizioni di lavoro nelle miniere, alla vita dei minatori e ai i paradossi del potere italiano del Novecento. Ripercorrendo le minuziose indagini condotte dagli autori e le loro denunce si porterà sul palco un frammento amaro della storia lavorativa del nostro Paese che, nella descrizione della tragedia di Ribolla, trova un tragico epilogo.

La forma artistica scelta per questa performance è quella della lettura scenica con musica dal vivo, dove le voci degli attori intrecciandosi ai suoni e alle testimonianze dirette, daranno modo di ripercorrere pagine storiche italiane di giornalismo e letteratura, fornendo le chiavi di lettura per comprendere la tenacia e l’ostinazione di scritturi straordinari e, al tempo stesso, le dinamiche connesse ad una problematica purtroppo ancora viva e non risolta come quella del lavoro, della sua sicurezza e delle morti bianche.

La regia del reading musicale è a cura di Daniela Marretti, con le voci recitanti di Luca Pierini, Daniela Marretti e Enrica Pistolesi. Chitarra elettrica e musiche Massimo Pallini.

Appuntamento presso la Chiesa di Sant’Egidio, in Via Sant’Egidio a Cellere (Vt)

La partecipazione alle iniziative è gratuita, con prenotazione obbligatoria, e sarà regolamentata in base alle disposizioni nazionali in vigore per il contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19

Per informazioni e prenotazioni

L’Ape Regina Soc. Coop. ARL

Telefono (anche WhatsApp): 388 8568841

Mail: eventi@laperegina.it

Cellere Locandina Museion 2022

Museion è parte del progetto “SIMULABO 6.0” ideato dal Sistema museale del lago di Bolsena e realizzato con il sostegno della Regione Lazio, per Biblioteche, Musei e Archivi – Piano annuale 2021, L.R. 24/2019.