Venerdì 29 aprile sarà la volta del Museo civico archeologico ‘Pietro e Turiddo Lotti’ di Ischia di Castro ospitare l’evento in cartellone per l’edizione 2022 di Museion.

L’appuntamento, previsto per le ore 17.00, consentirà al pubblico di visitare in anteprima il museo in compagnia della direttrice Anna Laura, ed assistere subito dopo allo spettacolo Gente in cammino, storie di donne uomini e dei.

La messa in scena, a cura della compagnia grossetana Teatro Studio, prende le mosse dai testi di Erodoto e Teopompo, trovando suggestive ispirazioni nell’iconografia etrusca. Sarà possibile seguire gli attori in una esibizione all’interno del museo, per scoprire le tessere di un immenso mosaico, composto da impalpabili messaggi, che prendono forme ora definite ora incerte. Frammenti di narrazioni, intuizioni, invenzioni, questo è l’humus da cui nasce la performance, l’ipotesi sull’origine di un popolo, fra mito, storia ed immaginazione.

Adattamento e regia di Mario Fraschetti, in scena Enrica Pistolesi, Daniela Marretti, Luca Pierini, Mirio Tozzini e Caterina Rossi.

Appuntamento al Museo civico archeologico ‘Pietro e Turiddo Lotti’ di Ischia di Castro in Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto – Ischia di Castro (Vt)

La partecipazione alle iniziative è gratuita, con prenotazione obbligatoria, e sarà regolamentata in base alle disposizioni nazionali in vigore per il contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19:

  • obbligo di utilizzo di mascherine FFP2
  • possesso delle certificazioni da vaccinazione o guarigione (green pass rafforzato)

Per informazioni e prenotazioni

L’Ape Regina Soc. Coop. ARL

Telefono (anche WhatsApp): 388 8568841

Mail: eventi@laperegina.it

Museion è parte del progetto “SIMULABO 6.0” ideato dal Sistema museale del lago di Bolsena e realizzato con il sostegno della Regione Lazio, per Biblioteche, Musei e Archivi – Piano annuale 2021, L.R. 24/2019.