Bolsena

Parco archeo-naturalistico della Civita-d'Arlena

Bolsena

Parco archeo-naturalistico della Civita-d'Arlena

Al centro del parco si erge il colle della Civita d’Arlena da cui si domina la sponda orientale del lago di Bolsena.

Orari di apertura

  • accesso gratuito
  • Il parco è attrezzato per soste e pic-nic ed è dotato di ampie aree di parcheggio.

Nel 1849 lo studioso bagnorese Domenico Golini vi identificò i resti di un insediamento etrusco, vissuto tra l’età del ferro (IX sec.a.C.) e la conquista romana del territorio (III sec.a.C.). Gli scavi condotti negli anni Cinquanta del secolo scorso dall’archeologo francese Raymond Bloch, hanno riportato alla luce parte della cinta muraria, un piccolo edificio a pianta rettangolare costruito presso una grande frattura vulcanica e i resti di alcune abitazioni di età ellenistica. Intorno alla Civita si sviluppano estese necropoli, costituite per lo più da piccole tombe a camera.

Dove Siamo

Informazioni

Museo territoriale del lago di Bolsena (Bolsena, Rocca Monaldeschi della Cervara) Tel. 0761-798630